Navigazione veloce

Circ. 109 – Incontro – Dibattitto “chi combatte davvero l’Isis?”

[ 26 Novembre 2015; 14:00; ] Giovedi 26 Novembre nella sede di P.za Ascoli dalle 14:30 alle 17.00

26 Novembre 2015
14:00

Si trasmette la seguente comunicazione degli studenti del Collettivo autonomo degli Studenti del Virgilio riguardante l’incontro – dibattito, approvato dal Consiglio di Istituto del 28 ottobre 2015, che si svolgerà

Giovedi 26 Novembre nella sede di P.za Ascoli dalle 14:30 alle 17.00

Interverranno:

Simonetta Cresci (avvocato di Ocalan), Francesca Sironi (giornalista de L’Espresso) Serena Tarabini (di Radio Popolare).

“L’attuale situazione dei conflitti internazionali è complessa e densa di contraddizioni, il livello di informazione è spesso superficiale, parziale o di parte e lascia nell’ombra realtà che da molto tempo ormai operano e combattono contro l’affermazione e l’espansione del sedicente Stato Islamico, prima fra tutti la lotta portata avanti dal Kurdistan. Per questo motivo proponiamo un’assemblea dal titolo “chi combatte davvero l’Isis?” nella quale parleremo della rivoluzione della Rojava, riprendendo il percorso cominciato l’anno scorso. Inoltre, riteniamo che per contrastare il clima di paura e preoccupazione che anche i recenti avvenimenti di Parigi e Bruxelles hanno creato nella nostra società sia necessario informarsi e dibattere puntualmente sulle forze in campo nei paesi Medio Orientali dove da troppo tempo ormai si riversano i conflitti d’interesse delle grandi potenze occidentali; aprirsi, e non chiudersi, ai compagni di classe, di scuola, ai colleghi, al vicino di casa, all’immigrato qualunque sia la sua nazionalità o paese di provenienza, al povero ed all’emarginato, aprirsi a tutti e conoscersi tutti per quanto ci è possibile ed impegnarsi a costruire legami solidali e cooperativi, così da ricreare i legami di una collettività che si chiude sempre più al singolo, facendo sì che ognuno chiuso nel proprio mondo abbia paura dell’esterno e terrore di ciò o chi non conosce; parlare e confrontarsi arricchendo il proprio punto di vista con quello degli altri e supportarci a vicenda nei momenti difficili e complicati come questo, in cui nessuno dev’essere lasciato indietro. Vi aspettiamo numerosi e partecipativi a questo incontro su problematiche di grande attualità politica, culturale e sociale che ci coinvolgono quotidianamente riguardano”

Raccomando a tutti senso di responsabilità.

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Nicolina Francavilla

 

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi