Navigazione veloce

Circ. 144 – Attività della scuola, pagamenti a terzi e fatturazione elettronica

Qualsiasi quota deve essere versata sul conto della scuola attraverso bollettino postale o bonifico bancario, senza deroga alcuna.

Al fine di garantire la massima trasparenza finanziaria e la corretta gestione economica esclusivamente a bilancio, si ricorda che per tutte le attività della scuola che prevedano un impegno economico da corrispondere (viaggi di istruzione, uscite didattiche, spettacoli e abbonamenti teatrali e musicali, visite museali, ecc), le relative quote devono essere versate sul conto della scuola attraverso bollettino postale o bonifico bancario, senza deroga alcuna.

Successivamente, la scuola provvederà ad effettuare il pagamento alle aziende e agli enti coinvolti nelle forme, nei tempi e nelle modalità previste dalla recente normativa, dietro emissione di fattura elettronica.

Si ringrazia per la collaborazione.

Il Dirigente scolastico

Prof. Roberto Garroni

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi